Sit-in dell’Ordine degli Avvocati di Milano per Nasrin Sotoudeh

Oltre 200 avvocati si sono riuniti a Milano davanti al Consolato generale della Repubblica Islamica dell’Iran per chiedere la liberazione di Nasrin Sotoudeh, l’avvocatessa e attivista iraniana condannata nel suo Paese a 38 anni di carcere e 148 frustate in pubblico. Gli avvocati hanno partecipato in toga, simbolo di giustizia e segno di massima solidarietà […]

Oltre 200 avvocati si sono riuniti a Milano davanti al Consolato generale della Repubblica Islamica dell’Iran per chiedere la liberazione di Nasrin Sotoudeh, l’avvocatessa e attivista iraniana condannata nel suo Paese a 38 anni di carcere e 148 frustate in pubblico. Gli avvocati hanno partecipato in toga, simbolo di giustizia e segno di massima solidarietà alla collega Sotoudeh.

No comments yet.

Leave a Reply