Milano è pronta a presentare la candidatura a città ospite del Tribunale dei brevetti

Milano è già al lavoro sul dossier tecnico per presentare, in caso di Brexit, la candidatura del capoluogo a città ospite del Tribunale dei brevetti, al posto di Londra. Dal tavolo tecnico che si è tenuto al Palazzo di giustizia è emerso che quasi il 40% dei brevetti europei registrati in Italia proviene proprio da […]

Milano è già al lavoro sul dossier tecnico per presentare, in caso di Brexit, la candidatura del capoluogo a città ospite del Tribunale dei brevetti, al posto di Londra. Dal tavolo tecnico che si è tenuto al Palazzo di giustizia è emerso che quasi il 40% dei brevetti europei registrati in Italia proviene proprio da Milano. Ecco perché è necessario premere sull’acceleratore e redigere un documento economico e giuridico che faccia da supporto al ministero degli Esteri affinché il capoluogo meneghino possa presentare la propria disponibilità a ospitare la sede londinese già a partire dal giorno successivo all’uscita della Gran Bretagna dall’Europa…

No comments yet.

Leave a Reply