I diritti umani e l’Italia. Necessaria un’avvocatura forte.

“I diritti fondamentali, l’art.3 Cedu, il divieto di tortura e di trattamenti inumani e degradanti e l’Italia”, questo il titolo del corso organizzato dalla struttura territoriale di formazione decentrata del Distretto di Milano della Scuola Superiore della Magistratura .Un corso sui diritti fondamentali , declinando questioni prioritarie quali esecuzione penale, magistratura di sorveglianza, risarcimento del […]

“I diritti fondamentali, l’art.3 Cedu, il divieto di tortura e di trattamenti inumani e degradanti e l’Italia”, questo il titolo del corso organizzato dalla struttura territoriale di formazione decentrata del Distretto di Milano della Scuola Superiore della Magistratura .Un corso sui diritti fondamentali , declinando questioni prioritarie quali esecuzione penale, magistratura di sorveglianza, risarcimento del danno da parte del giudice civile. Perché tali diritti siano effettivi, è necessario l’apporto di un’avvocatura attenta e accuratamente formata per evitare sovrapposizioni di rimedi, individuare le autorità giurisdizionali competenti e , se possibile, migliorare le buone prassi.

No comments yet.

Leave a Reply